NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Come fare soldi con gli NFT

DiAdmin

Feb 11, 2022

Quindi, hai sentito parlare degli NFT e di come alcune persone hanno fatto soldi con loro. Gli NFT sono l’ultima sensazionale criptovaluta che sta diventando mainstream. Se sei un imprenditore o una piccola impresa che crea qualche forma di contenuto digitale, ha senso per te imparare le basi su come fare soldi attraverso gli NFT.

Potresti aver sentito parlare dell’artista di 24 anni che ha guadagnato oltre 300.000 dollari vendendo la sua arte come NFT o di Rob Gronkowski che ha venduto NFT dei suoi migliori momenti del Super Bowl. Con questa notizia che ha colpito i social media, non è una sorpresa quanto velocemente gli NFT siano saliti alla fama con più persone che saltano sul carrozzone.

Il primo passo per fare soldi con gli NFT è capirli. Vi forniremo una breve spiegazione degli NFT e vi guideremo su come fare soldi con gli NFT vendendoli. Iniziamo spiegando cosa sono esattamente gli NFT.

Cosa sono gli NFT?

Gli NFT o token non fungibili sono pezzi di token crittografati che esistono su una blockchain. Sono usati per oggetti del mondo reale come opere d’arte, musica e persino beni immobili, ma in modo virtuale. A differenza delle criptovalute, gli NFT non possono essere commercializzati o scambiati perché non sono identici gli uni agli altri.

Pensate alle carte da baseball o a una collezione di monete rare. Gli NFT creano scarsità tra beni che sono altrimenti disponibili all’infinito. Sono tipicamente usati per comprare e vendere oggetti digitali come tweet, opere d’arte, skin di gioco e immobili virtuali.

Il 2021 è stato un anno di crescita per gli NFT, con vendite che hanno raggiunto i 2,5 miliardi di dollari nella prima metà dell’anno. Ci sono due modi per fare soldi con gli NFT. Il primo è quello di vendere i tuoi contenuti originali come NFT.

Come vendere gli NFT?

Gli NFT sono generalmente venduti su marketplace con processi diversi a seconda della piattaforma scelta. Essenzialmente, caricherai il tuo contenuto sul marketplace, lo trasformerai in NFT e aspetterai che venga venduto. È molto simile ad Amazon o Ebay. Se hai già un portfolio di contenuti digitali di cui possiedi il copyright, ecco cosa devi fare dopo:

1. Seleziona il tuo mercato

Ci sono dozzine di marketplace tra cui scegliere. Questi includono OpenSea, Axie Marketplace, Rarible, SuperRare e Mintable. Dai una rapida occhiata a questi marketplace e seleziona quello che meglio si adatta al tuo contenuto.

Il tuo prossimo passo è quello di “coniare” l’NFT. In termini semplici, la coniazione di un NFT è il processo di trasformazione del file digitale in un criptovalore da collezione o un bene digitale sulla blockchain di Ethereum. Anche se questo può sembrare confuso, la maggior parte, se non tutti, i marketplace forniranno una guida passo dopo passo per coniare il tuo NFT direttamente sulla loro piattaforma.

Una volta selezionato il marketplace, dovrai collegare il tuo portafoglio di criptovalute finanziato. Dopodiché, carica il tuo file digitale e segui il processo sul marketplace che hai scelto. Ogni piattaforma avrà processi diversi e ti permetterà di vendere l’oggetto come acquisto una tantum o di guadagnare royalties.

2. Mettere l’NFT in vendita

Una volta che hai compilato le informazioni e il tuo file è stato caricato e coniato, è il momento di metterlo in vendita. Dopo averlo elencato per la vendita, noterai che il mercato calcolerà le “commissioni energetiche”. Questa è una tassa della rete blockchain di Ethereum per registrare le transazioni. Questa tassa varia a seconda di quanto è occupata la rete. Il modo migliore per ridurre questa tassa è quello di elencare il tuo prodotto durante le ore non di punta, a seconda del mercato.

Posso scambiare NFT?

Sì, è possibile. Questa è la seconda opzione per fare soldi con gli NFT. Vendere NFT non è solo per i creatori. Alcuni imprenditori e investitori utilizzano gli NFT come azioni e guadagnano comprandoli e vendendoli. Se hai già acquistato una collezione di NFT e non ne hai più bisogno, puoi facilmente venderle come faresti se le creassi tu stesso. L’unico passo che salterai è il processo di creazione.

Il trucco per scambiare NFT è quando venderli. Il momento giusto per vendere un NFT dipenderà da cos’è, dal motivo per cui l’hai comprato e se c’è qualche altro interesse nell’oggetto. Una rapida ricerca su internet e sul mercato può aiutarti a determinarlo.

Dovrai anche tenere conto dell’apprezzamento o della svalutazione del prezzo. Calcola il tuo potenziale profitto e la tua perdita includendo i costi aggiuntivi come le tasse per il gas, le tasse per l’iscrizione al mercato e le royalties pagate al proprietario originale. Queste spese ridurranno in ultima analisi il vostro importo finale da portare a casa.

Qual è il futuro degli NFT?

Il futuro di qualsiasi esperimento di blockchain è sconosciuto. Tuttavia, gli esperti prevedono che gli NFT sono qui per restare e continueranno a crescere oltre il regno dell’arte e del gioco, soprattutto se gli investitori ricchi continuano a investire denaro.

La crescita degli NFT può anche essere attribuita alle sue caratteristiche che possono rappresentare una prova di proprietà, fornire uno status sociale, concedere un accesso esclusivo, gestire le licenze e certificare l’autenticità. Ti permette la proprietà dei tuoi prodotti come Bitcoin ti permette di essere il tuo banchiere personale.

In breve …

È importante ricordare che mentre il processo di vendita degli NFT può essere semplice, potrebbe non essere così facile come sembra. Coniare il tuo contenuto e venderlo comporterà costi di mercato e di Ethereum che possono essere considerevolmente alti a seconda di quando lo metti in vendita. Il commercio di NFT può comportare incertezze, data la volatilità di questo giovane mercato.

Il modo migliore per fare soldi con gli NFT sarà diverso da persona a persona. Se tu o la tua piccola impresa avete soldi da parte, puoi scegliere di comprare un bene che guadagnerà interesse con il passare del tempo e venderlo quando si apprezzerà. Se sei un creatore di contenuti, la tua migliore opzione sarebbe quella di utilizzare NFT come un modo alternativo per monetizzare il tuo talento.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento