NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

5 progetti NFT che puoi comprare per donare soldi all’Ucraina

DiAdmin

Mar 14, 2022

In mezzo all’invasione russa in corso in Ucraina, la comunità cripto e NFT in tutto il mondo si è fatta avanti per sostenere gli ucraini in diversi modi. Mentre alcuni hanno donato direttamente al portafoglio ufficiale ETH dell’Ucraina, diversi artisti hanno lanciato nuovi NFT per raccogliere fondi per l’Ucraina. D’altra parte, alcuni membri della comunità hanno creato nuovi DAO per sostenere i civili del paese devastato dalla guerra.

Finora, l’Ucraina ha ricevuto circa 100 milioni di dollari in donazioni di cripto, secondo CoinDesk. Questo include un CryptoPunk del valore di circa 33 milioni di dollari. Se vuoi donare all’Ucraina attraverso le NFT, qui sotto ci sono cinque progetti che stanno raccogliendo fondi per la nazione.

WeSupportUkraineNFT

Nel caso della maggior parte delle NFT e DAO che raccolgono fondi per l’Ucraina, i fondi vanno prima ai creatori. Poi, i fondi vengono trasferiti ad altri enti di beneficenza o al portafoglio ETH dell’Ucraina. È qui che il progetto WeSupportUkraineNFT si distingue. Invece di raccogliere fondi nel portafoglio del creatore, tutti i proventi vanno direttamente al portafoglio ETH ufficiale dell’Ucraina.

Fondamentalmente, WeSupportUkraineNFT offre una fornitura illimitata di badge NFT. “Abbiamo sviluppato un contratto intelligente in modo che ogni procedimento vada direttamente al portafoglio ufficiale ETH dell’Ucraina senza mai raggiungere altri portafogli”, il progetto nota sul suo sito web. “Al fine di non sprecare ETH per le tasse del gas, le donazioni dal contratto intelligente vengono ritirate una volta al giorno”.

Il progetto è stato fondato da “alcune persone normali” che sono contro l’invasione della Russia in Ucraina. È possibile sverniciare il NFT sul sito web di WeSupportUkraineNFT.

WeSupportUkraineNFT offre distintivi NFT. Crediti: WeSupportUkraineNFT

RELI3F

RELI3F è un’iniziativa di aiuto umanitario fondata dalla comunità Web3. I membri del team includono 37 figure influenti dello spazio Web3, tra cui Andrew Wang, Giovanni, Satvik Sethi e SignorCrypto. Lanciato il mese scorso, il progetto ha raccolto oltre 1 milione di dollari in 30 secondi dal lancio iniziale. Mentre il 100% delle vendite primarie sostengono gli sforzi di soccorso in Ucraina, tutte le royalties dalle vendite secondarie sosterranno gli sforzi precedenti o sosterranno gli artisti ucraini, la beneficenza e/o le iniziative artistiche a scelta degli artisti sostenitori.

Il progetto RELI3F NFT per l’Ucraina comprende 37 artisti e influencer web3. Crediti: RELI3F

Diversi rinomati artisti NFT, come Danny Cole, Vinnie Hager, Sartoshi, Hawkward e altri hanno contribuito gratuitamente con le loro opere al progetto di soccorso dell’Ucraina. Il 27 febbraio, il progetto ha donato circa la metà delle vendite primarie a tre organizzazioni non-profit ucraine -come Back Alive, Local Ukrainian Media e Hospitallers. Al momento della scrittura, RELI3F ha generato 699 ETH (circa 1,8 milioni di dollari) in volume di scambio su OpenSea.

È possibile acquistare NFT dal progetto RELI3F su OpenSea.

Vandalz per l’Ucraina: NFTs di WhIsBe x Wladimir Klitschko

Il campione ucraino di boxe e due volte campione del mondo dei pesi massimi, Wladimir Klitschko ha lanciato una collezione NFT per raccogliere fondi per il suo paese. Wladimir è anche il fratello di Vitali Klitschko, sindaco di Kiev ed ex campione del mondo di boxe. Creata in collaborazione con l’artista WhIsBe, la collezione, chiamata ‘Vandalz for Ukraine’ è stata lanciata su OpenSea il 9 marzo. Per il drop, WhIsBe ha reimmaginato i suoi iconici ‘Vandal Gummy bears’ nei colori della bandiera ucraina, giallo e blu.

Vandalz per l’Ucraina è live su OpenSea. Crediti: OpenSea

Gli NFT sono disponibili per un totale di tre settimane a tre diversi prezzi: 100, 1.000 e 10.000 dollari ciascuno. Inoltre, il duo sta mettendo all’asta un unico NFT 1-of-1 per 1 milione di dollari. L’intero ricavato delle vendite della collezione andrà alla Croce Rossa Ucraina, all’UNICEF Ucraina e ai fondi di soccorso ucraini per sostenere i loro sforzi nel fornire soccorso umanitario agli ucraini.

È possibile acquistare gli NFT su OpenSea.

UkraineDAO

Il mese scorso, Nadezhda Tolokonnikova delle Pussy Riot ha lanciato un nuovo DAO, UkraineDAO, per sostenere il paese colpito dalla guerra. Lanciato in collaborazione con Alona di FreeRossDAO, CryptoStΞvΞ di PleasrDAO e Trippy Labs, il DAO ha venduto 1/1 NFT della bandiera ucraina. L’asta, durata 72 ore, ha visto piovere offerte per la causa e alla fine ha raccolto 2.258 ETH o circa 6,75 milioni di dollari al momento. Inoltre, l’organizzazione darà i POAP (Proof of Attendance Protocol) a tutti coloro che hanno fatto un’offerta.

UkraineDAO ha venduto 1/1 NFT della bandiera ucraina per 6,75 milioni di dollari. Crediti: UkraineDAO

“Abbiamo volutamente evitato di aggiungere la nostra arte a questo comunicato, in un certo senso è la nostra forte dichiarazione artistica concettuale”, ha detto la Tolokonnikova all’epoca. “Le persone possono avere un’estetica diversa, ma non si tratta di quale colore preferiamo, si tratta di unirsi per salvare vite. La bandiera ucraina ci unisce”.

Anche se l’asta NFT è finita, coloro che desiderano contribuire possono ancora donare direttamente a UkraineDAO.eth.

Ron English – Gocce NFT per il sollievo dell’Ucraina

Il marketplace NFT, VeVe e l’artista contemporaneo americano Ron English hanno stretto una partnership per due gocce digitali da collezione a sostegno degli sforzi umanitari per i rifugiati dell’Ucraina. I due doneranno tutti i proventi delle vendite primarie alla Croce Rossa della Nuova Zelanda e al Comitato Internazionale della Croce Rossa per gli aiuti ai rifugiati dell’Ucraina.

Ron English e VeVe hanno collaborato per un progetto NFT di soccorso all’Ucraina. Crediti: VeVe

La prima goccia, chiamata ‘Grade School Guernica 2022’, è l’interpretazione inglese di Guernica di Picasso. Con un totale di 4.444 edizioni, ogni pezzo costa 100 dollari. Poi, ‘Sunflower Grin – Special Mission’ presenta un motivo ricorrente nelle opere dell’artista. Inoltre, il girasole è il fiore nazionale dell’Ucraina. Ci sono 5.555 NFT nella collezione e ha un prezzo di 60 dollari. È disponibile in edizione argento e oro.

Le gocce sono andate in onda su VeVe il 12 marzo. È possibile scaricare l’app VeVe per acquistare gli NFT.

Finora, oltre due milioni di persone hanno lasciato l’Ucraina dopo l’invasione della Russia. Mentre la crisi umanitaria peggiora, puoi fare la tua parte donando a vari enti e organizzazioni di beneficenza. La nostra lista non è in alcun modo esaustiva e ci sono diversi altri progetti NFT che puoi sostenere per questa causa. Ma ricordatevi di fare la vostra dovuta diligenza e assicurarvi che il progetto/organizzazione che state sostenendo sia genuino e sia trasparente riguardo alle sue donazioni. Inoltre, puoi sempre donare direttamente al portafoglio ETH dell’Ucraina.

Disclaimer: Gli NFT sono una classe di attività emergente che si sta ancora evolvendo. Le informazioni contenute in questo articolo non devono essere interpretate come consigli finanziari o di investimento. Fai sempre le tue ricerche prima di prendere qualsiasi decisione di acquisto, vendita o scambio di NFT.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento