NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Moonbirds: Una tempesta perfetta che evidenzia lo stato dell’ecosistema NFT

DiAdmin

Apr 24, 2022 ,

Le cose si muovono velocemente nello spazio NFT. Anche se l’ecosistema nel suo complesso sperimenta periodi di stagnazione, per la maggior parte, il trading di NFT è diventato un gioco del tipo “sbatti le palpebre e te lo perderai”. Nel caso in cui questo non fosse già chiaro, un nuovo progetto chiamato Moonbirds è spuntato di recente, prendendo il mercato NFT d’assalto e ricordando ai commercianti la differenza che un singolo giorno può fare.

Un’impresa NFT generativa e su larga scala per avatar, Moonbirds ha scioccato l’ecosistema NFT diventando rapidamente una delle collezioni NFT con i maggiori incassi di tutti i tempi – ed è in circolazione solo da meno di una settimana.

Cosa diavolo è un Moonbird?

Negli ultimi mesi, abbiamo visto solo poche collezioni (cioè Azuki e Doodles) causare effetti significativi nell’ecosistema NFT. Eppure Moonbirds – creato come parte del prominente imprenditore americano di Internet Kevin Rose’s PROOF Collective – è servito a spazzare via dall’acqua numerose collezioni PFP affermate, illustrando il dominio che sia le NFT in stile avatar che i prominenti influencer NFT hanno sul mercato.

Al 21 aprile, Moonbirds (lanciato il 16 aprile) ha raggiunto più di 100.000 ETH (circa 295 milioni di dollari) in volume di vendite secondarie. Questo è naturalmente dopo che il progetto ha rastrellato circa 19.687 ETH (poco più di 61 milioni di dollari) dalla vendita pubblica del 78% della fornitura completa di token (con il resto riservato ai membri del PROOF Collective e ai futuri sforzi del marchio).

Anche se innegabilmente un momento monumentale per lo strano mondo dei non-fungibili, la natura esplosiva della raccolta di Moonbirds ha rivelato alcune intuizioni interessanti sullo stato dell’ecosistema NFT, mentre ha anche suscitato un po’ di polemiche in tutta la comunità.

Moonbirds e il mercato PFP NFT

Moonbirds è arrivato in un momento in cui le vendite di PFP NFT stanno aumentando. Progetti come CryptoPunks e il Bored Ape Yacht Club hanno indubbiamente aiutato a preparare il terreno per l’esistenza di imprese come Moonbirds, e i progetti di avatar basati sull’iscrizione hanno continuato a mantenere il loro status popolare nello spazio NFT.

Tuttavia, il mercato PFP in continua espansione dovrebbe essere preso con un grano di sale. Anche se i progetti PFP hanno reso ricchi alcuni collezionisti, sembrano anche essere il metodo perfetto per i truffatori per alleggerire gli appassionati di NFT poco istruiti delle loro criptovalute.

Allo stesso modo, molti all’interno della comunità NFT sono diventati diffidenti della tendenza PFP NFT, sottolineando che questi NFT in grandi lotti non sono che un caso d’uso di gettoni non fungibili, e non sono indicativi della salute dell’intero ecosistema NFT. Questo è particolarmente vero in quanto i giochi NFT, gli NFT scientifici, gli NFT musicali, i film NFT e altro ancora devono lottare per guadagnare trazione all’ombra del mercato dei PFP. Mentre i PFP sono il manifesto del mercato NFT può essere eccitante per i commercianti e gli investitori, il pubblico generale ha opinioni molto diverse sulle immagini di scimmie dei cartoni animati.

E’ anche importante sottolineare che i Moonbirds sono entrati nello spazio mentre la comunità degli NFT si sta attualmente scontrando sull’utilità degli NFT 1/1, small-batch e artistici artigianali. Mentre il mercato continua ad essere saturo di progetti avatar, gli artisti indipendenti hanno continuato a trovare disappunto nello stato dell’ecosistema NFT.

Un po’ di polemica con Moonbirds

Con il successo di Moonbirds, una cosa è diventata chiara: che il mercato NFT è ancora pazzo per i PFP in pixel art, finché le condizioni sono giuste. In questo caso, il progetto Moonbirds è molto meno legato alla pixel art e molto più all’appoggio di Kevin Rose e del suo PROOF Collective.

Ora, questo non è insolito nello spazio NFT. Molti personaggi pubblici di spicco e influencer hanno lanciato progetti completamente sostenuti dal successo dei loro marchi personali. In particolare, Gary Vaynerchuk ha creato uno dei progetti più influenti mai esistiti con VeeFriends – una collezione direttamente legata alla sua “superconferenza” VeeCon.

Eppure, invece di una nuova impresa potenzialmente innovativa, molti si stanno scontrando sulla possibilità che Moonbirds sia un “risucchio di liquidità” – un’impresa, soprattutto della varietà PFP, che non ha alcuno scopo reale se non quello di deviare i finanziamenti da altri progetti potenzialmente più importanti e far cadere i loro prezzi. Non c’è un chiaro vincitore in questa battaglia però, dato che l’analisi di mercato può servire ad entrambe le parti a seconda di quando i numeri sono stati tirati.

Ma che Moonbirds stia succhiando o meno la liquidità dal mercato, molti sono ancora all’opposizione. Allora perché Moonbirds viene trattato diversamente da qualsiasi altro strano progetto PFP degli ultimi mesi/anno? Sembra ridursi ad alcune variabili chiave: la tempistica, il prezzo della zecca, e più importante di tutto, il coinvolgimento di Kevin Rose.

Per riassumere: a) Moonbirds è stato lanciato in un momento in cui molti disprezzano i PFP NFT e come stanno saturando il mercato, b) il prezzo di zecca iniziale è stato fissato a 2,5 ETH (circa 7.600 dollari) – rendendo la zecca inaccessibile alla maggior parte degli appassionati NFT, e c) Rose sembrava quasi sicuro di fare milioni in primo luogo in base alla sua posizione sociale all’interno dello spazio NFT.

Quindi l’ecosistema NFT aveva bisogno di un altro progetto PFP su larga scala? Forse, forse no. Tutto dipende da chi lo chiede. Sicuramente lo scopo di questo argomento non è quello di scontare gli sforzi dell’esperto e capace team Moonbirds, ma più che altro di evidenziare il fatto che i piccoli artisti stanno lottando per sbarcare il lunario, mentre è stato dimostrato che il successo genera altro successo nello spazio NFT.

Non importa da quale parte della barricata tu stia, comunque, è difficile scontare Moonbirds – un progetto che in meno di una settimana sta per entrare nella top 10 delle collezioni con più incassi di tutti i tempi – come qualcosa di meno di un momento storico per gli NFT.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento