NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Liberi di coniare NFT: quelli che dovresti conoscere

DiAdmin

Giu 18, 2022

Gli NFT Free to Mint non sono una novità. In effetti, sono in circolazione da un po ‘, con alcune raccolte OG NFT come CryptoPunks che sono libere di coniare. Ciononostante, gli NFT liberi di coniare recentemente sono stati sotto i riflettori dopo il successo di Goblintown.wtf. Quindi quali sono esattamente le NFT gratuite e quali sono alcune delle migliori collezioni in questa categoria?

Cosa sono  gli NFT gratuiti da coniare?

Come suggerisce il nome, gli NFT liberi di coniare sono un tipo di NFT drop in cui i progetti rilasciano NFT a costo zero, ad eccezione delle tariffe del gas necessarie per coniare gli NFT. Per lo più, i progetti di tali zecche si concentrano sulle royalties di vendita secondaria rispetto ai guadagni delle vendite primarie. In altre parole, ogni volta che un NFT della collezione viene venduto sul mercato secondario, il team guadagna una determinata percentuale di royalties.

Inutile dire che gli NFT liberi di coniare riducono significativamente la barriera all’ingresso nello spazio NFT, soprattutto per i neofiti. Come sappiamo, i nuovi progetti NFT di solito costano tra 0,05 e 0,25 ETH per NFT, il che non è alla portata di tutti. 

Inoltre, nell’attuale mercato ribassista, anche le vendite di NFT sono diminuite, rendendo le zecche gratuite un’opzione interessante. Per aggiungere a questo, alcuni di questi progetti diventano estremamente preziosi in pochissimo tempo, rendendolo un vantaggio per tutti. Ciò è stato facilmente dimostrato dal successo del progetto Goblintown. 

Le migliori collezioni NFT gratuite da coniare da sapere oggi

Diamo un’occhiata ad alcune delle migliori raccolte NFT gratuite da coniare che sono cadute di recente.

Goblintown.wtf

Lanciata a fine maggio, la collezione NFT di Goblintown ha rapidamente fatto notizia dopo aver ospitato uno strano Twitter Spaces . La collezione include 10.000 goblin dall’aspetto orribile sulla blockchain di Ethereum. Nonostante la loro grafica ridicola e nessuna tabella di marcia o utilità apparente, gli NFT sono stati veloci a scalare le classifiche di vendita, lasciando molti spettatori a grattarsi la testa (incluso questo scrittore). Inoltre, il progetto ha persino ribaltato alcuni dei migliori progetti NFT blue-chip!

Gli NFT di Goblintown non sono solo brutti, ma non offrono utilità o roadmap.

Attualmente, Goblintown ha il primo posto nelle classifiche di OpenSea in termini di volume di scambi degli ultimi 30 giorni. Il progetto vanta già un piano di 5 ETH, raggiungendo oltre 35.400 ETH nel volume totale delle vendite. Nessuno sa come questo progetto NFT coniato gratuitamente abbia ottenuto un successo così straordinario!

Moriremo tutti (WAGDIE)

Un altro progetto NFT gratuito che sta facendo scalpore nello spazio NFT è We Are All Going to Die (WAGDIE) . Seguendo le orme di Goblintown, anche WAGDIE è diventato famoso dopo aver pubblicato una registrazione inquietante su Twitter. Per non parlare di come il team WAGDIE abbia acquistato un MAYC NFT, solo per bruciarlo. L’acrobazia ha fatto esattamente quello che speravano: un significativo aumento delle pubbliche relazioni. 

WAGDIE include un totale di 6.666 NFT, con cupi umanoidi pixelati in abiti medievali. Prendendo spunto da Goblintown, WAGDIE non offre roadmap o utilità, non ha nemmeno un sito web! Sebbene la collezione sia stata lanciata il 3 giugno, le sue vendite hanno già raggiunto quasi $ 11.000.  

Tuttavia, il progetto è sotto accusa per presunto furto d’arte dal popolare gioco,  Magic: The Gathering. Resta da vedere se il progetto si riprenderà. Il suo prezzo medio di vendita su OpenSea è crollato dai suoi massimi iniziali nel periodo in cui è uscita la notizia. Anche così, il suo prezzo minimo è ora 0,29 ETH, meglio della maggior parte delle raccolte NFT durante questo mercato ribassista.

Zo il portatore del mondo. 
Credito: OpenSea

Per La Cultura

Il progetto For The Culture NFT non solo è stato coniato gratuitamente, ma ha fatto un ulteriore passo avanti per pagare 0,01 ETH ai minatori. La pagina Twitter ufficiale del progetto recita: “Nessuna tabella di marcia, nessun sito web. Solo per la cultura”. Inoltre, la sua biografia su OpenSea aggiunge: “Se stai leggendo questa merda, sei venuto per il meme e sei rimasto per la cultura. Non sottovalutare mai il potere dei meme fcker.

Per The Culture gli NFT hanno pagato 0,01 ETH ai minatori.

Il progetto è iniziato quando l’influencer di NFT, Artchick, ha twittato l’idea di un progetto NFT che avrebbe pagato ai minatori 0,01 ETH. Il creatore Sibel ha preso nota e ha continuato a creare il progetto For The Culture. La collezione, con 5.000 NFT, ha finora generato 2.100 ETH di vendite. 

L’ottagono di Deca

Nel maggio 2022, la piattaforma di arte generativa Deca ha rilasciato 10.000 NFT gratuiti da coniare chiamati The Octagon. A differenza dei progetti di cui sopra, The Octagon è ricco di utilità. Per uno, questi NFT funzionano come token di appartenenza al primo metaverso di Deca, Decaverse. 

In particolare, The Octagon può persino diventare un Decagon. Inizia dal livello 1 e i possessori possono seguire semplici passaggi per salire di livello. Più livelli sblocca il titolare, più utilità riceve. Per le sue caratteristiche insolite, il progetto ha anche attratto personaggi del calibro di Cozomo de’ Medici. 

Ci sono diversi livelli nel progetto Octagon NFT. 
Credito: Dec

Suggerimenti per coniare collezioni NFT da coniare gratuitamente

Tra la crescente popolarità degli NFT gratuiti, anche le truffe stanno diventando una preoccupazione crescente. Per lo più, queste truffe utilizzano contratti intelligenti dannosi in cui gli investitori vengono indotti con l’inganno a separarsi dai loro NFT. Pertanto, è importante prendere precauzioni per evitare truffe NFT con menta gratuita.

Ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente:

  • Usa un portafoglio di masterizzazione per coniare gli NFT. Un portafoglio bruciatore è separato dal tuo portafoglio principale, permanente e memorizza solo una quantità limitata di fondi. In questo modo, anche se il progetto si rivela una truffa, i tuoi beni preziosi rimarranno al sicuro. 
  • Conserva i tuoi beni preziosi in un portafoglio hardware e non usarlo mai per coniare!
  • Impara le basi degli smart contract NFT in modo da poter individuare eventuali funzioni dannose all’interno di un contratto.
  • Infine, fai la tua due diligence prima di fare il salto. Non fare clic su collegamenti sospetti e non verificati. Infine, ricontrolla sempre prima di collegare il tuo portafoglio a qualsiasi sito.

Tutto sommato, come per tutti i progetti NFT, anche gli NFT gratuiti hanno i loro pro e contro. Mentre alcuni progetti legittimi possono farti entrare nell’ecosistema NFT senza farti un buco in tasca, altri possono essere una truffa o non riuscire a rispondere. Alla fine della giornata, assicurati di fare le tue ricerche prima di prendere qualsiasi decisione di investimento. 

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento