NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Una guida agli NFT di arte generativa

DiAdmin

Giu 28, 2022

In mezzo alla crescente popolarità degli NFT, gli NFT di arte generativa sono diventati una delle forme d’arte NFT più ricercate. In effetti, l’ascesa di piattaforme di arte generativa dedicate come Art Blocks e fxhash ha contribuito a portare questi NFT alla più ampia comunità di cripto arte. Tanto che alcuni di questi NFT hanno raccolto centinaia di migliaia di dollari.

In questa guida, daremo un’occhiata alle basi degli NFT di arte generativa. Ecco cosa tratteremo: cos’è l’arte generativa e cosa sono gli NFT di arte generativa? Quali sono i progetti NFT di arte generativa più venduti e dove puoi acquistarli?

Cos’è l’arte generativa?

In sostanza, l’arte generativa è una forma d’arte generata dal codice del computer. Per spiegare, un sistema autonomo segue un codice – consideralo come un insieme di regole – che un artista ha creato per generare un’opera d’arte unica. Queste regole possono variare dai colori e modelli coinvolti al numero di iterazioni e casualità. Insomma, un sistema autonomo e un artista insieme creano arte generativa.

Spesso gli artisti usano l’intelligenza artificiale per dare vita alle loro creazioni. Algoritmi, geometria e un certo grado di casualità costituiscono il punto cruciale dell’arte generativa. Il risultato finale è un’opera d’arte unica che nemmeno l’artista può prevedere!

L’arte generativa come NFT

In effetti, l’arte generativa esiste dai primi anni ’60. Tuttavia, è stato solo nel 2021 che gli artisti hanno iniziato a caricare codici creativi su blockchain per creare NFT di arte generativa. In parole povere, gli NFT di arte generativa sono arte generativa creata utilizzando uno smart contract e archiviata sulla blockchain. 

Come al solito, gli NFT di arte generativa vengono creati eseguendo un codice, indipendentemente dal fatto che sia sviluppato o meno in un NFT. In genere, gli artisti creano una serie di immagini e aggiungono determinate regole al codice. Quindi, l’algoritmo crea automaticamente l’opera d’arte sottostante combinando casualmente le immagini o i motivi secondo le regole stabilite dall’artista. 

L’aspetto più interessante di questi NFT è il livello di unicità del pezzo coniato. Inoltre, c’è l’elemento sorpresa: né il collezionista né l’artista sapranno come sarà il pezzo finale. 

I progetti NFT di arte generativa più venduti

Ora che abbiamo coperto le basi dell’arte generativa, diamo un’occhiata ad alcuni dei progetti NFT di arte generativa più venduti:

Autoglifi – NFT di arte generativa di Larva Labs

Sviluppato da Larva Labs, i creatori di CryptoPunks, Autoglyphs è pubblicizzato come il primo progetto NFT di arte generativa a catena. Secondo gli sviluppatori , gli autoglifi sono “un esperimento di arte generativa, ognuno unico e creato dal codice”. 

Nel 2019, chiunque poteva coniare questi NFT pagando 0,2 ETH (circa $ 35 all’epoca). Tuttavia, la fornitura degli Autoglyph era limitata a 512. A causa della loro estrema scarsità, questi NFT storici di arte generativa hanno attualmente un prezzo minimo di 189 ETH (circa $ 230.000).

Autoglifi, i primi NFT di arte generativa a catena. 
Credito: Larva Labs

Fidenza di Tyler Hobbs

Fidenza di Tyler Hobbs è uno dei progetti NFT di arte generativa più riconosciuti su Art Blocks. Include un totale di 999 NFT e l’NFT più economico ti costerà almeno 83 ETH (circa $ 102.000). Hobbs ha lanciato questi NFT, con pastiches colorati, nel giugno 2021. 

Poeti perduti di Pak 

Lost Poets è un “collezionabile NFT multi-stadio e un gioco di strategia”. Pak, uno degli artisti più acclamati nello spazio, ha lanciato il progetto nel settembre 2021. La prima puntata del progetto, chiamata “Pages”, comprendeva 65.536 NFT in più edizioni singole. Inoltre, un’IA ha generato ogni NFT nella raccolta. 

Poeta #13246 di Pak. 
Credito: OpenSea

Solvibilità di Ezra Miller

Nato da un’idea di Ezra Miller, Solvency è una raccolta in edizione limitata di opere d’arte WebGL (uno standard open source per l’animazione 3D sul web). In sostanza, Solvency contiene 500 edizioni di opere d’arte generate in base all’hash del token coniato dal collezionista. In altre parole, l’hash influenza i modelli e le trame dell’opera d’arte, alcuni più rari di altri. 

Suonerie di Dmitri Cherniak

Creato dall’artista e programmatore canadese Dmitri Cherniak, Ringers include 1.000 NFT di arte generativa. Questi sono caratterizzati da una serie di “corde e pioli”. La collezione è stata generata sulla piattaforma Art Blocks ed è una delle sue collezioni NFT più vendute. Attualmente ha un prezzo minimo di 44,9 ETH.

Suonerie #109 di Dmitri Cherniak. 
Credito: OpenSea

Dove acquistare generativo NFT art 

Con gli NFT di arte generativa che stanno diventando sempre più popolari, ora sono emerse diverse piattaforme dedicate per soddisfare gli appassionati di arte generativa. In mezzo a questo, Art Blocks , basato su Ethereum, si è affermato come la piattaforma di riferimento per gli NFT di arte generativa. Secondo il suo sito Web , la piattaforma si concentra su “contenuti generativi on-demand realmente programmabili”.

Un altro popolare mercato NFT è fxhash . Basato sulla blockchain di Tezos, fxhash è una “piattaforma aperta per creare e raccogliere NFT generativi”. Naturalmente, puoi anche acquistare opere d’arte NFT da altri famosi mercati NFT come OpenSea, LooksRare e KnownOrigin. 

Alla fine della giornata, se i numeri sono indicativi, gli NFT di arte generativa sono molto richiesti. Anche se è probabile che questa domanda continui, è ancora troppo presto per dire come se la caveranno a lungo termine. A dire il vero, come indicato dalla maggior parte delle migliori collezioni di arte generativa, la popolarità dell’artista e il significato storico dei pezzi sono determinanti per il loro valore. 

Infine, come sempre, assicurati di fare la tua due diligence prima di prendere qualsiasi decisione di investimento.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento