NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Whitelist NFT: 5 modi per ottenere la whitelist!

DiAdmin

Lug 29, 2022

Se hai mai provato a coniare l’NFT di un nuovo progetto, non hai bisogno di presentazioni per i problemi coinvolti. Il progetto potrebbe esaurirsi prima ancora che tu possa coniare un NFT e/o potresti finire per spendere centinaia di dollari a causa delle guerre del gas. Per risolvere questi problemi, i progetti hanno introdotto qualcosa chiamato whitelist o lista consentita NFT. Quelli nell’ambita whitelist NFT ottengono l’accesso garantito alla zecca e potrebbero persino ottenere la zecca gratuitamente.

Ma cos’è esattamente una whitelist? In questa guida, ti diremo tutto ciò che devi sapere sulle whitelist (o consentite) NFT e, soprattutto, come ottenere la whitelist NFT.  

Che cos’è una whitelist o una lista consentita NFT?

In sostanza, la whitelist (o lista consentita) NFT è un elenco di utenti che ottengono l’accesso anticipato e garantito per coniare gli NFT di un determinato progetto durante un determinato periodo di tempo. Di solito, gli utenti nella whitelist hanno la possibilità di coniare gli NFT prima della zecca pubblica. Inoltre, spesso gli utenti ottengono vantaggi aggiuntivi come commissioni di conio basse o persino zecche gratuite. Tutto questo evitando guerre del gas.

In breve, le whitelist NFT sono simili ai tanto agognati biglietti d’oro nello spazio NFT. Per questo motivo, non è sempre facile essere inseriti nella whitelist. 

Perché vengono utilizzate le liste consentite?

Esistono diversi motivi per cui i progetti utilizzano le liste consentite NFT. In primo luogo, le whitelist sono un modo per i progetti di garantire che il drop sia democratico ed equo. Spesso offrono la possibilità ai progetti di premiare i loro primi sostenitori e i membri della comunità più solidali. Sebbene la ricompensa specifica vari da progetto a progetto, vantaggi come il prezzo di zecca basso, l’accesso a contenuti esclusivi e l’accesso a progetti futuri sono comuni.

In secondo luogo, le whitelist NFT aiutano i progetti a evitare bot e spam. Poiché le liste consentite NFT consentono l’accesso solo a indirizzi di portafoglio predeterminati, i progetti possono impedire che account falsi e fraudolenti si uniscano alla zecca. In effetti, per i drop pubblicizzati, alcuni utenti registrano persino centinaia di account. 

Infine, le whitelist aiutano a evitare le guerre del gas . Le guerre del gas di solito si verificano durante il conio di un progetto popolare, in cui un gran numero di utenti cerca di coniare gli NFT contemporaneamente. Questa domanda fa aumentare le tariffe del gas, a volte fino a centinaia di dollari. Al contrario, gli utenti autorizzati possono scegliere il proprio tempo per coniare gli NFT entro il periodo di tempo specificato. In questo modo, le transazioni vengono distribuite, evitando la concorrenza e, a sua volta, eliminando le guerre del gas.

Come entrare nella whitelist NFT

Inutile dire che le whitelist NFT sono molto ambite e spesso è difficile accedervi a causa della concorrenza. Ecco alcuni modi in cui puoi essere inserito nella whitelist:

Essere nel posto giusto al momento giusto

Ottenere un posto nella whitelist significa essere in anticipo. Per spiegare, devi trovare buoni progetti prima che vengano lanciati ed essere uno dei primi sostenitori. Pertanto, cerca attivamente nuove raccolte su Twitter e su blog specialistici, come il nostro, è un buon modo per restare aggiornato sui nuovi lanci. Una volta che hai trovato dei progetti interessanti, iscriviti alle liste d’attesa prima del lancio.

Allo stesso modo, devi unirti presto ai loro server Discord. Per la maggior parte dei progetti NFT, Discord è il luogo in cui si verificano la maggior parte delle attività e degli annunci importanti. In questo modo, puoi assicurarti di non perdere nessuna istruzione sull’adesione alla lista consentita NFT. 

Dai un’occhiata a questa fantastica fan art di Hapebeast per trovare ispirazione. 
Credito: ashutoshdesigns9

Fan art

Ogni progetto NFT ha il proprio processo di selezione della whitelist. Alcuni lo fanno attraverso concorsi d’arte in cui i creatori delle migliori fan art vengono inseriti nella whitelist. A volte, anche se non esiste un concorso specifico, i progetti danno posti nella whitelist per apprezzare alcune incredibili fan art, quindi, se sei creativo, progetta qualcosa di unico per farti notare!

Condivisione/retweet e interazione su Discord e Twitter

Alcuni progetti assegnano posti nella lista consentita ai membri della comunità più attivi. Pertanto, assicurati di interagire costantemente con i post sui social media del progetto e di essere attivo sul loro server Discord. Condividere e ritwittare i loro post, partecipare a omaggi e invitare altri a Discord sono alcuni modi per rimanere coinvolti. 

Concorsi

I progetti spesso organizzano una serie di concorsi per selezionare i portafogli per la loro whitelist. Questi concorsi vanno da concorsi di tradizione e arte a omaggi e quiz. Partecipare a queste competizioni è un ottimo modo per assicurarsi i posti nella lista consentita.

Possedere una precedente NFT della stessa squadra

Molto spesso, i progetti NFT assegnano posti nella whitelist ai titolari dei loro precedenti NFT. Invisible Friends , BAYC, World of Women e altri lo hanno fatto. Ancora meglio, alcuni ti permetteranno di coniare gratuitamente!

Non perdere concorsi e omaggi per progetti! 
Credito: Phanta Bears

Pro e contro della whitelist

Come accennato in precedenza, il vantaggio principale di entrare nella whitelist è l’accesso anticipato ai drop NFT. Gli utenti inseriti nella whitelist possono coniare all’interno della finestra indicata, evitare guerre di gas e talvolta anche coniare gratuitamente. 

Detto questo, ci sono anche alcuni svantaggi nel processo di whitelist. In primo luogo, entrare in una lista consentita è un processo che richiede tempo. Potrebbe essere necessario fare una serie di cose per ottenere un posto. Anche se entri nella whitelist, non vi è alcuna garanzia che il progetto avrà successo. 

Quindi, le whitelist hanno anche causato diverse truffe NFT. Ad esempio, i truffatori possono offrire posti nella whitelist di progetti popolari, solo per indurti a iscriverti a un sito Web falso. In questi casi, potresti persino finire per perdere le risorse nel tuo portafoglio. Di conseguenza, è estremamente importante essere vigili in ogni momento.

Tutto sommato, le whitelist NFT sono un buon mezzo per assicurarti di poter coniare l’NFT che desideri. Tuttavia, assicurati di fare la dovuta diligenza per stabilire l’autenticità del progetto. Inoltre, ricontrolla tutti i collegamenti prima di fare clic. 

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento