NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

MetaHKUST: l’Università di Hong Kong costruirà il primo campus Metaverse al mondo

DiAdmin

Ago 2, 2022

La Hong Kong University of Science and Technology (HKUST) ha recentemente annunciato i suoi piani per aprire i primi campus gemelli fisico-digitali al mondo nel metaverso. Chiamata MetaHKUST, l’aula di realtà virtuale mista consentirà agli studenti di luoghi diversi di frequentare le lezioni come se fossero nella stessa classe. Il campus del metaverse ospiterà anche il lancio del nuovo campus di Guangzhou dell’Università di Hong Kong. 

Ecco tutto ciò che devi sapere sul campus metaverso dell’Università di Hong Kong:

Informazioni sul campus metaverso dell’Università di Hong Kong 

Il campus metaverso nasce come uno sforzo dell’Università di Hong Kong per abbracciare lo spazio Web3 in rapida evoluzione. MetaHKUST fungerà da campus di realtà estesa (XR) sia per HKUST che per il suo campus di Guangzhou. In sostanza, la piattaforma offrirà un’esperienza di studio coinvolgente. Inoltre, funzionerà come una “piattaforma olistica” per studenti, docenti ed ex studenti per riunirsi, creare e innovare.

Il primo evento del metaverso dell’Università di Hong Kong si svolgerà a settembre, con l’apertura del campus di Guangzhou. 

“Molti ospiti potrebbero essere all’estero e non possono partecipare, quindi lo ospiteremo nel metaverso”, ha affermato Pan Hui , professore di media e arti computazionali. 

“Usando Zoom ti sembra di guardare solo uno schermo 2D. Ma attraverso la realtà virtuale, puoi sentirti come se fossi lì. Penso che l’interazione sia molto importante per l’apprendimento. Il modo in cui interagisci con gli studenti intorno a te aumenterà i tuoi risultati di apprendimento”.

MetaHKUST è un piano a lungo termine

A dire il vero, l’Università di Hong Kong ha predisposto un piano di sviluppo a lungo termine per il suo campus metaverso. Inizialmente, installerà infrastrutture fisiche come aule XR, sensori, telecamere e strumenti di visualizzazione. Allo stesso tempo, inviterà i membri dell’università a prendere parte a una scansione in crowdsourcing dei campus fisici. Ciò contribuirà a fornire immagini per il campus virtuale. 

Una volta stabilito un ecosistema, i membri saranno in grado di creare contenuti, come i loro avatar. Possono anche creare NFT, token o arte digitale. In effetti, alcuni di questi possono anche essere incorporati con la realtà aumentata (AR) per la visualizzazione nei campus fisici.

In futuro, l’università prevede che le procedure amministrative diventino più semplici grazie alle applicazioni Web3. Ad esempio, HKUST sta prendendo in considerazione diplomi o trascrizioni protetti da blockchain assegnati come NFT. 

MetaHKUST è un campus virtuale unico nel suo genere! 
Credito: HKUST

Le università stanno abbracciando il metaverso

In particolare, le università di tutto il mondo stanno adottando le tecnologie Web3. Di recente, l’ Università di Tokyo ha annunciato un corso incentrato sul metaverso . Il corso è disponibile per studenti delle scuole superiori e lavoratori adulti. Allo stesso modo, all’inizio di quest’anno, l’ Università di Ankara ha lanciato un corso NFT ufficiale. Nel frattempo, la Bentley University ha persino abbandonato i propri NFT in onore del suo Hall of Fame Coach. 

Il campus metaverso della Hong Kong University of Science and Technology è l’ultima aggiunta a questo ecosistema in crescita. Possiamo probabilmente aspettarci che più università in tutto il mondo seguano l’esempio nel prossimo futuro.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento