NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Pearson prevede di vendere libri di testo digitali come NFT

DiAdmin

Ago 4, 2022

L’editore di libri di testo educativi Pearson ha appena annunciato i suoi piani per trasformare i suoi libri di testo in NFT. Gli studenti in genere non hanno bisogno dei loro libri di testo dopo aver terminato gli studi. Pertanto, abbandonare gli NFT da libri di testo che possono essere venduti sul mercato secondario è un’eccellente opportunità per Pearson di guadagnare dalle vendite di seconda mano.

A proposito dei piani NFT di Pearson

Il CEO di Pearson, Andy Bird, ha spiegato che la vendita di NFT per libri di testo consente all’editore di tenere traccia della proprietà del libro di testo, anche quando viene rivenduto. Secondo Bird: “Nel mondo analogico, un libro di testo Pearson è stato rivenduto fino a sette volte e avremmo partecipato solo alla prima vendita”.

Secondo Bird, “il passaggio al digitale aiuta a sminuire il mercato secondario”. Ha continuato dicendo che “tecnologie come blockchain e NFT ci consentono di partecipare a ogni vendita di quel particolare articolo nel corso della sua vita”.

Questo nuovo piano continuerà a consolidare la strategia digitale di Pearson dopo l’introduzione della sua app in abbonamento Pearson+ nel 2021. Sebbene la vendita di libri come NFT non sia un concetto completamente innovativo, è sicuro affermare che i libri NFT non sono decollati allo stesso modo di musica o arte NFT. Questo perché molti editori sono ancora diffidenti nei confronti degli NFT, soprattutto perché il loro pubblico di destinazione attribuisce valore ai libri stampati.

La strategia NFT di Pearson, tuttavia, potrebbe incoraggiare altri editori a seguire l’esempio. Dopotutto, l’offerta di più media apre il settore alle persone che potrebbero non avere accesso all’edizione cartacea.

Educazione e metaverso

Pearson fa parte di un elenco crescente di istituzioni educative che saltano sul carro del metaverso. Di recente, la Hong Kong University of Science and Technology (HKUST) ha lanciato la sua prima classe metaverse . La tedesca Bookwire ha creato un mercato NFT per l’industria editoriale. Inoltre, Roblox offre già piani di lezione per molti argomenti e fasce d’età.

Tuttavia, non tutti sono convinti. Il consulente tecnico, il dottor Ian Cutress, ha twittato: “Si tratta davvero di NFT o questo Pearson consente alle persone di raggruppare un libro in un codice, vendere il codice? Non è un NFT. NFT è solo una parola d’ordine qui. Tieni presente che per guadagnare, Pearson addebita alla persona che acquista il codice una commissione di riattivazione di $ 10”.

Il tempo dirà se la strategia NFT di Pearson porterà a un cambio di paradigma nell’istruzione e nell’editoria. Una cosa è certa, questi due settori devono assolutamente essere coinvolti nel metaverso, prima piuttosto che dopo.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento