NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

La nuova legge dell’UE regolerà le raccolte NFT come le criptovalute

DiAdmin

Ago 11, 2022

Il 2 agosto, durante un panel alla Korea Blockchain Week, il consigliere dell’Unione europea (UE) Peter Kerstens ha offerto nuove informazioni sui tentativi dell’UE di creare ampie misure normative negli spazi cripto e NFT. Secondo Kerstens, secondo la legge sui mercati delle criptovalute (MiCA), le raccolte NFT riceveranno lo stesso trattamento delle criptovalute, riporta CoinDesk .

Con questa nuova classificazione, i cittadini dell’UE che sperano di mettere in vendita una collezione NFT rientreranno nell’ambito dei fornitori di servizi di criptovalute (CASP) e dovranno ricevere un’autorizzazione espressa dall’UE prima di offrire i propri servizi (o merci) al pubblico. Attraverso queste misure, l’UE spera di “proteggere gli investitori e preservare la stabilità finanziaria, consentendo al contempo l’innovazione e promuovendo l’attrattiva del settore delle criptovalute”, secondo un comunicato stampa . Questo processo dovrebbe richiedere da uno a tre mesi, con CASP più grandi soggetti a rapporti sulle loro attività regolarmente presentati all’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) dai loro governi locali.

Attraverso questa posizione aggressiva nei confronti degli NFT, l’UE spera anche di ridurre i casi in cui le criptovalute vengono utilizzate per riciclaggio di denaro e altri scopi illeciti. Come parte di questa nuova classificazione, l’UE richiederà a chiunque lanci una raccolta NFT all’interno della sua giurisdizione di presentare un libro bianco sul protocollo NFT. Kerstens ha anche chiarito che le promesse esagerate sul valore futuro di un dato progetto NFT sono esplicitamente vietate, secondo il rapporto di CoinDesk . Attraverso queste misure, l’UE spera di gettare le basi per ritenere gli aspiranti tiratori di tappeti legalmente responsabili delle loro azioni.

Dall’altra parte dello stagno, gli sforzi degli Stati Uniti nella regolamentazione degli spazi cripto e NFT si sono in gran parte incentrati su attori in malafede che utilizzano le tecnologie blockchain emergenti come mezzo per commettere crimini impiegatizi su vasta scala. Con gli ex dipendenti di Coinbase e OpenSea recentemente accusati di insider trading, gran parte di questi primi passi nella regolamentazione di Web3 negli Stati Uniti sono riconducibili allo sviluppo di divisioni specializzate nella criminalità informatica in istituzioni come l’IRS e l’FBI.

Con entrambe le parti che stanno lentamente facendo progressi nella regolamentazione del mondo storicamente illegale di NFT e criptovalute, resta da vedere quale strategia si svilupperà in modo più efficace a lungo termine.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento