NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

OpenSea si piega alle pressioni e aggiorna la loro politica NFT rubata

DiAdmin

Ago 13, 2022

Ora, dopo alcune pressioni da parte dei suoi utenti, il principale mercato NFT, OpenSea ha cambiato la sua politica sugli oggetti rubati. Lo hanno definito “l’elefante nella stanza” al loro pubblico di Twitter.

La politica NFT rubata di OpenSea

OpenSea , il principale mercato NFT, ha confermato le modifiche alla sua politica NFT rubata. In sintesi, ora, per tutte le denunce future, se non ci sono denunce della polizia entro 7 giorni, la piattaforma riattiverà l’acquisto e la vendita di qualsiasi oggetto rubato. Oltre a ciò, stanno riabilitando l’acquisto e la vendita di oggetti per coloro che in precedenza li avevano denunciati come rubati.

Hanno anche annunciato i loro piani a lungo termine sulla questione, che includono concentrarsi sulla ricerca di soluzioni che affrontino questo problema (problemi relativi agli NFT rubati) alla radice.

Lavoreranno con vari partner dell’ecosistema per aiutare a prevenire e disincentivare i furti e costruire migliori risorse educative per aiutare gli utenti a rimanere al sicuro nel web3. Il primo partner che hanno annunciato è MetaMask, il portafoglio leader. Stanno “già svolgendo un lavoro significativo per aiutare a rendere gli utenti consapevoli di ciò che stanno firmando”.

OpenSea ha anche ammesso di essersi preoccupato “PROFONDAMENTE” di consentire agli utenti di operare in sicurezza sulla loro piattaforma per quanto riguarda la loro politica NFT rubata. Hanno detto: “Consentire la vendita di oggetti rubati e operare con beni rubati non è segno di un ecosistema sano … ma non lo è nemmeno la mancanza di fiducia da parte di quelli di voi che ci hanno portato qui”.

Hanno concluso ringraziando le persone per il loro feedback, pazienza e passione. Puoi vedere l’intero thread di Twitter che spiega le modifiche qui .

La risposta degli utenti di OpenSea

Alcune delle risposte degli utenti su Twitter sono state piuttosto critiche nei confronti della piattaforma per il modo in cui hanno affrontato i casi precedenti. Un utente ha detto: “Mi sono stati rubati 10 di migliaia di sterline e la tua risposta è stata lenta e francamente non ti importava davvero. Un altro ha aggiunto: “SE un asset è stato spostato in un nuovo portafoglio nell’ultima ora… NON PERMETTERE che venga venduto Ciò impedirà ai ladri di vendere un asset sul sistema operativo quando viene rubato e impedirà agli acquirenti di diventare robusto”, tuttavia hanno menzionato , “Questo è un buon inizio”.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento