NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Sony deposita il brevetto per gli NFT: potrebbero essere i prossimi per Playstation?

DiAdmin

Nov 16, 2022

Una delle più grandi aziende di elettronica, Sony, ha depositato un brevetto relativo agli NFT e alla tecnologia blockchain. È stato depositato per la prima volta nel maggio del 2021 e pubblicato solo un paio di giorni fa. Quindi, in cosa consiste il brevetto Sony NFT? 

Dettagli del brevetto Sony

Il brevetto, intitolato “Tracciamento di risorse digitali uniche in-game utilizzando token su un libro mastro distribuito” suggerisce che Sony ha piani futuri che includono il tracciamento delle risorse digitali nei videogiochi utilizzando token. Le risorse digitali possono includere elementi di gioco o personaggi e media digitali di momenti di gioco, come videoclip o immagini. Inoltre, il brevetto include molti diagrammi che delineano il processo di monitoraggio dei cambiamenti di proprietà, aspetto visivo o metadati.

Inoltre, il brevetto di Sony spiega come le persone spesso si divertano a possedere o utilizzare oggetti fisici legati a celebrità o attività. In altre parole, i giocatori di videogiochi troverebbero divertente usare lo stesso oggetto usato dai loro giocatori preferiti. “Nei videogiochi tradizionali, non c’è modo di differenziare un’istanza specifica di un oggetto di gioco che un famoso giocatore del videogioco ha utilizzato per vincere un famoso torneo da qualsiasi altra istanza dell’oggetto di gioco”, ha affermato Sony in il brevetto. 

Un marketplace per risorse digitali in-game visto nel brevetto Sony. 
Credito: Portale IP dell’OMPI

Gli NFT per Playstation esisteranno mai?

Non possiamo dire se gli NFT verranno mai implementati nei videogiochi di Sony o meno. Anche se è evidente che l’azienda di elettronica sta facendo un passo in quella direzione. Tracciare la cronologia delle risorse digitali da giocatore a giocatore fa sicuramente parlare la gente. Vale la pena notare che Sony ha creato alcuni dei giochi più popolari, come Uncharted, God of War, Bloodborne, The Last of Us e altri. Quindi, se Sony decidesse di andare avanti e applicare questi piani, sarebbe in grado di testarli su giochi illustri. La domanda è: è qualcosa che vogliono i giocatori di videogiochi?

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento