NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Il fondatore di MetaMask lancia un’iniziativa anti-phishing

DiAdmin

Nov 18, 2022

Una delle cose su cui i possessori di NFT sono costantemente in allerta è la possibilità di phishing. Sfortunatamente, questo è qualcosa che è successo agli NFT di tutti i livelli di rarità. Ora, Dan Finlay, il fondatore di MetaMask , sta aiutando i possessori di NFT a combattere questo problema con un nuovo strumento chiamato MobyMask.

In che modo questo strumento aiuta gli NFT

Annunciato il 15 novembre 2022 e in collaborazione con Laconic Network, questo strumento aiuta sia gli individui che le organizzazioni ad accedere facilmente a una copia del registro anti-phishing MobyMask. Avendo una copia di questo registro, sarà molto più facile evitare i phisher noti. 

Sebbene lo strumento sia ancora nelle sue fasi iniziali, l’annuncio ufficiale anticipa che presto arriveranno ulteriori sviluppi.

” L’attuale versione di MobyMask si concentra sul phishing di Twitter, ma alla fine si espanderà a qualsiasi tipo di phishing, come siti Web, contratti intelligenti e nuove piattaforme di social media “, ha affermato.

Ma dato che Twitter è una delle principali fonti di schemi di phishing, con account ufficiali che vengono persino violati per perpetuarli, questo è un buon punto di partenza. Inoltre, dato il numero di NFT persi ogni anno a causa di schemi di phishing, uno strumento come questo è assolutamente necessario per il settore.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento