NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

La guida definitiva agli NFT Phygital

DiAdmin

Dic 5, 2022

I Phygital NFT sono stati un argomento caldo quest’anno poiché sempre più marchi iniziano a fondere il digitale con il fisico. Dalle tradizioni IRL di lunga data che entrano nel metaverso (come Macy’s Thanksgiving Parade!) All’abbigliamento con token, stiamo abbracciando sempre di più la tecnologia digitale. Ora stiamo combinando i nostri oggetti fisici e le nostre esperienze con le risorse digitali, creando il “phygital”. Mentre web3 e lo spazio NFT continuano a crescere, sempre più marchi digitali stanno apportando aspetti fisici al loro prodotto.

Abbiamo assistito a molti esempi di NFT phygital quest’anno. Da “The Currency” di Damien Hirst a Golden Skateboard di Azuki , c’è un aumento delle offerte fisiche abbinate agli NFT. Questa guida spiegherà il significato di NFT phygital e phygital, fornirà esempi di offerte NFT phygital e discuterà di come sarà il futuro della tecnologia phygital.

Qual è il significato di Phygital?

La parola “phygital” è un termine di marketing utilizzato per descrivere la fusione di esperienze fisiche e digitali, con la parola stessa una combinazione delle due parole “fisico” e “digitale”. Il presidente-CEO di Momentum Worldwide, Chris Weil, ha coniato il termine nel 2007. Il termine è stato utilizzato principalmente per descrivere le esperienze digitali che migliorano le esperienze fisiche per lo shopping dei consumatori.

Cos’è un’esperienza Phygital?

L’idea di un’esperienza phygital può sembrare complessa, ma in realtà è qualcosa che molti di noi sperimentano ogni giorno. Per chiarire, un esempio è un cliente che ordina un articolo sul proprio telefono (digitalmente) per ritirarlo in negozio (fisicamente). Pertanto, se hai mai ordinato un pasto sul tuo telefono o tramite un chiosco touch-screen, utilizzato lo shopping online o scansionato un codice QR per trovare maggiori informazioni su un prodotto, allora hai avuto un’esperienza phygital.

Esperienza di acquisto phygital (Credit: The Fitting Room)

Fino ad ora, le esperienze phygital sono state tradizionalmente create aggiungendo un oggetto digitale a un prodotto fisico esistente. Tuttavia, con la crescita vertiginosa di NFT e risorse digitali, molti di noi stanno acquistando prodotti digitali che non hanno componenti fisici. Ora, c’è una tendenza crescente dei marchi NFT che portano un aspetto fisico al loro prodotto digitale. Entra nel mondo degli NFT phygital.

Cosa sono gli NFT Phygital?

Innanzitutto, ricapitoliamo cosa sono gli NFT. Gli NFT, o token non fungibili, sono oggetti digitali che contengono informazioni identificative nello smart contract. Sono le informazioni identificative che rendono ogni NFT completamente unico e non in grado di essere scambiato allo stesso modo (quindi, non fungibile). Gli NFT hanno molti usi, da un modo per dimostrare la proprietà, agli usi nel gioco o semplicemente come un modo per possedere opere d’arte autenticate. Quindi, il messaggio chiave qui è che gli NFT sono digitali. Pertanto, se possiedi un’opera d’arte NFT, possiedi un’opera d’arte digitale, non fisica.

Quindi cosa sono gli NFT phygital? In parole povere, gli NFT phygital sono un modo per noi di combinare il nostro mondo fisico con le nostre risorse digitali. Dalla tecnologia AR per visualizzare la nostra grafica NFT IRL, ai prodotti fisici riscattabili tramite la masterizzazione dei nostri NFT, esiste un’intera gamma di usi per questa tecnologia. Phygital NFT è semplicemente un termine per coprire un’esperienza, un prodotto o un servizio, rappresentato o collegato a un NFT.

Esempi di Phygital NFT

Con così tanti modi per creare un’esperienza NFT phygital, ci sono molti esempi tra cui scegliere. Pertanto, lo abbiamo suddiviso in diverse categorie per mostrare gli usi degli NFT phygital.

Cibo e bevande

Blockbar  offre NFT phygital con bottiglie fisiche corrispondenti. L’azienda immagazzina le bottiglie nel suo magazzino e garantisce il 100% di autenticità fino a quando l’acquirente dell’NFT non lo riscatta per la controparte fisica.

Blockbar offre NFT phygital con bottiglie fisiche corrispondenti. 
(Credito: Blockbar)

“The Whisky Barrel”  , la venerata piattaforma scozzese di whisky online, ha lanciato uno scotch whisky a barile singolo abbinato al proprio certificato di provenienza digitale (NFT). Applicando la tecnologia blockchain a una singola botte di scotch torbato, i collezionisti possono mitigare il rischio di acquistare whisky contraffatto. Ciascuna delle bottiglie presenta un codice QR legato al corrispondente certificato di provenienza digitale. Questo token fornisce una prova digitale della proprietà e della provenienza di ogni bottiglia.

Codice QR associato al certificato di provenienza digitale della bottiglia n. 001

Moda fisica

La vendita “Art as Jewelry as Art” di Sotheby’s NY è stata la prima asta a includere un anello phygital, della designer Francine Ballard di Metagolden. L’acquirente di questo anello d’oro e smeraldi lo possiede sia nel mondo fisico che nel metaverso. L’unico NFT venduto durante l’asta è abbinato a un anello fisico “Ethereum Expedition”.

“Ethereum Expedition” di Metagolden.

Il marchio di moda italiano Diesel ha lanciato il suo indossabile NFT “phygital” in una collezione intitolata D: Verse. Gli NFT consentono ai titolari di accedere alla Diesel NFT Community . Hanno così la possibilità di vivere in prima persona la prossima Sfilata di Moda grazie agli inviti o all’accesso VIP. Inoltre, i titolari hanno capi in edizione limitata e dispositivi indossabili pronti per il metaverso.

D:FUR di DIESEL (Credit: Rarible) 

Givenchy, l’iconica azienda di moda francese, ha creato una capsule collection fisica accompagnata da NFT in edizione limitata in collaborazione con il marchio streetwear (b).STROY. La collezione unica comprendeva t-shirt, felpe con cappuccio, jeans, giacche varsity, borse di tendenza e calzature. Il collettivo di artisti Web3 Felt Zine ha creato NFT unici per accompagnare gli articoli fisici Givenchy x (b).STROY che rappresentano gli articoli in forma digitale.

Givenchy e (b).STROY capsule collection phygital NFT

Opera d’arte digitale

L’ artista NFT FVCKRENDER ha collaborato con il mercato creativo Avant Arte per pubblicare due sculture phygital. Le sculture – FEEL// e TOUCHED// – sono opere d’arte fisiche accompagnate da NFT.

Le sculture fisiche di FVCKRENDER in collaborazione con Avant Arte.

Il famoso creativo britannico Damien Hirst ha coniato una serie di 10.000 gettoni non fungibili. L’artista ha messo alla prova il phygital con i suoi famosi “dipinti spot”, conservati in un caveau sicuro. Per cominciare, gli acquirenti hanno ricevuto la versione NFT del loro acquisto. Quindi, hanno dovuto decidere quale apprezzassero di più: l’NFT o il fisico. Qualunque cosa l’acquirente abbia scelto di tenere, l’altra è stata bruciata. Questo esperimento, noto come “The Currency”, è durato 365 giorni. Sorprendentemente, dei 10mila NFT, 4.851, quasi la metà dei detentori ha deciso di mantenere i propri NFT. 5.149 possessori di NFT hanno scambiato il loro Damien Hirst NFT con un’opera d’arte fisica di Damien Hirst.

Damien Hirst brucia le restanti opere d’arte del suo esperimento NFT.

Tecnologia PBT

PBT, o token supportato fisicamente, è leggermente diverso da phygital. Rispetto alle tipiche offerte phygital, la differenza fondamentale qui è che la prima di solito separa gli oggetti fisici e digitali dopo il conio. Con PBT, gli utenti possono possedere risorse fisiche per sbloccare vantaggi ed esperienze digitali.

Il progetto blue-chip Azuki ha introdotto il PBT . I loro NFT 24K Golden Skateboard in edizione limitata sono stati la prima implementazione PBT di Azuki. Gli skateboard sono stati messi all’asta il 21 ottobre 2022. Ogni tavola è perfettamente funzionante e raffigura un drago d’oro squisitamente dettagliato, insieme a uno dei nove emblemi unici dell’universo Azuki . Azuki ha incorporato ogni skateboard con un chip BEAN basato su PBT, un chip crittografico che collega l’oggetto fisico al suo token digitale. Inoltre, tutti i possessori hanno ricevuto un’esclusiva striscione Dragon nel proprio profilo da collezionista. Inoltre, i detentori sono diventati anche una parte permanente della mitologia di Azuki poiché saranno custoditi nel mondo delle Rovine. I vincitori dell’asta possono riscattare e masterizzare il loro NFT per ricevere gli skateboard fisici.

I Golden Skateboards di Azuki sono incorporati con un chip BEAN basato su PBT, un chip crittografico che collega l’oggetto fisico al suo token digitale.

Il futuro della tecnologia NFT fisica e digitale

L’interazione dei nostri mondi digitali e fisici continua a crescere e gli usi phygital NFT crescono con essa. Possiamo aspettarci di vedere la tecnologia phygital crescere grazie agli ineguagliabili vantaggi che offre. Ad esempio, uno degli argomenti principali a favore degli NFT è la loro autenticità. Mentre possiamo copiare e contraffare oggetti fisici, le risorse digitali vengono autenticate sulla blockchain. È questo che determina la loro scarsità e il loro valore. Con la tecnologia phygital NFT, possiamo applicare questa scarsità agli oggetti del mondo reale. Immagina di acquistare un oggetto d’antiquariato e di avere un registro NFT completo di ogni precedente proprietario, insieme alle date e ai prezzi esatti in cui è stato acquistato e venduto. Gli NFT possono creare fiducia tra acquirenti e collezionisti di beni scarsi grazie ai contratti intelligenti a prova di manomissione.

Infine, esistono NFT phygital per migliorare le nostre esperienze IRL. Ad esempio, l’emissione di biglietti NFT fornisce l’accesso esclusivo agli eventi IRL. Inoltre, l’abbigliamento token-gated mostra che fai parte di una certa comunità digitale. Quindi, sia che tu stia cercando di flettere le tue risorse digitali in modo fisico o di autenticare il tuo prodotto fisico sulla blockchain, gli NFT phygital sono la risposta. Man mano che cresce l’adozione di NFT come forma legittima di business, crescerà anche la necessità di NFT phygital.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento