NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Cosa sono gli NFT dinamici?

DiAdmin

Gen 11, 2023

I token non fungibili , o NFT, sono risorse digitali uniche registrate e protette su una blockchain. La blockchain garantisce che le risorse siano al sicuro da manomissioni e registra ogni trasferimento di vendita nel tempo. Ancora più importante, aiuta a dimostrare la proprietà dell’asset digitale tramite un libro mastro distribuito immutabile. 

Gli NFT, come li conosciamo, stanno cambiando e si evolvono rapidamente. Sebbene il loro aumento di popolarità sia principalmente legato al loro utilizzo come PFP (immagini statiche e immutabili) e all’adozione di massa da parte delle celebrità, gli NFT sono cresciuti fino a diventare molto di più. 

Gli NFT dinamici sono una classe emergente di NFT che può cambiare aspetto a seconda di determinate condizioni. Differiscono dagli NFT statici a cui molte persone sono abituate. Questo articolo tratterà cosa sono gli NFT dinamici, come funzionano, esempi popolari e numerosi casi d’uso. 

NFT statici e dinamici (dNFT)

Per capire cosa sono i dNFT, devono essere differenziati dagli NFT statici. Gli NFT statici sono attualmente la norma; sono le arti digitali, i tweet, gli atti fondiari o i biglietti per eventi. Una delle principali caratteristiche degli NFT statici è la loro permanenza. 

Immediatamente quando viene coniato un NFT statico, diventa impossibile modificarne l’aspetto o le caratteristiche. Prendi, ad esempio, un artista che vuole vendere un dipinto come NFT. Una volta che hanno coniato l’immagine in un NFT, diventa immutabile. Ciò che garantisce questa permanenza sono i dettagli che regolano il suo contratto intelligente. Poiché il contratto intelligente utilizzato negli NFT statici rende impossibile modificarne la forma, l’asset rimarrà tale per sempre. 

Tuttavia, la permanenza degli NFT statici limita le loro potenziali applicazioni. Nelle arti digitali progettate per rimanere invariate, può adattarsi perfettamente al brief. Tuttavia, nei casi di NFT come quelli utilizzati nei giochi play-to-earn, allora può diventare una sfida. 

Questa sfida riguarda anche casi d’uso come la tokenizzazione di risorse del mondo reale, lo sviluppo di videogiochi basati sulla progressione o l’istituzione di campionati di fantasport sulla blockchain, che richiedono tutti frequenti aggiornamenti dei dati. 

Gli NFT dinamici, come suggerisce il nome, sono NFT che possono cambiare le loro caratteristiche o caratteristiche in reazione a una funzione programmata. Ad esempio, un cryptopunk può cambiare colore in risposta a una condizione meteorologica, a un periodo dell’anno o al verificarsi di un evento. 

In sostanza, i dNFT mutano nel tempo e lo fanno in modo diverso, a seconda delle caratteristiche codificate in essi. 

Come funzionano?

Vengono creati NFT dinamici, proprio come vengono creati NFT statici. Un NFT di base viene creato insieme ai metadati che contengono informazioni sull’NFT. Negli NFT statici, questi metadati non possono essere modificati ed è permanente. Tuttavia, nei dNFT, il contratto intelligente può essere codificato per attivare modifiche nei metadati NFT in base a condizioni variabili. 

Il contratto intelligente regola gli aggiornamenti, sblocca tratti o funzionalità nascosti e controlla il miglioramento dell’immagine. Di conseguenza, le caratteristiche e le capacità del contratto intelligente sono dove i dNFT differiscono dagli NFT statici. 

In sostanza, il contratto intelligente codificato in dNFT è ciò che gli dà vita. Potrebbe essere codificato per reagire a determinati eventi o occorrenze, che causerebbero quindi un cambiamento nell’NFT. Tali eventi potrebbero essere il passare del tempo, il prezzo, il luogo, un evento specifico o altro. 

I dNFT utilizzano principalmente il token ERC1155 di Ethereum, mentre altre piattaforme blockchain, tra cui Solana, stanno sviluppando proposte di token simili.

Esempi popolari di NFT dinamici

Anche se i dNFT stanno appena venendo alla ribalta, esistono da un po’ di tempo. L’artista digitale Mike Winkelmann, detto anche Beeple , è stato uno dei primi artisti a creare un NFT in grado di modificarne le caratteristiche. 

Nel 2020, Beeple ha creato Crossroad, un’opera d’arte NFT con le sembianze dell’allora presidente degli Stati Uniti Donald Trump prima delle elezioni presidenziali statunitensi. L’opera d’arte è stata programmata per cambiare aspetto in base all’esito delle elezioni. 

Se Joe Biden avesse sconfitto Donald Trump alle elezioni, Beeple potrebbe premere un interruttore e fare in modo che l’NFT mostri un’animazione di un cadavere gonfio di Trump che marcisce in un parco. Tuttavia, se Trump vincesse un secondo mandato, l’NFT mostrerà una clip di Trump che attraversa un inferno nello stile di Godzilla. Trump in seguito ha perso le elezioni e questo ha cambiato l’NFT in quello di un cadavere gonfio di Trump che giace a faccia in giù in un parco. 

Non troppo lontano, i dNFT hanno trovato la loro strada nella scena sportiva. Nel 2021, LaMelo Ball, l’NBA Rookie of the Year, ha ricevuto una serie di NFT collezionabili da Playground Studio sulla piattaforma NFT Galaxis.xyz. Gli NFT hanno monitorato i suoi dati sulle prestazioni in tempo reale e sono cambiati man mano che ha segnato punti dal gioco. Inoltre, gli NFT hanno monitorato i suoi assist e le sue palle rubate. 

Sulla stessa linea, l’NBA nel 2022 ha lanciato una raccolta di NFT dinamici chiamata The Association. Gli NFT all’interno della raccolta rappresentavano un giocatore di una delle 16 squadre partecipanti ai playoff. Pertanto, l’aspetto degli NFT è cambiato in base alle prestazioni del giocatore, schiacciate, blocchi, tiri da tre punti, rimbalzi o assist, facendo cambiare l’immagine del giocatore, mentre le prestazioni della squadra influenzano lo sfondo e la “cornice” dell’NFT.

Casi d’uso di NFT dinamici

I dNFT sono ancora in gran parte rari, ma hanno guadagnato maggiore attenzione nel corso degli anni. Stanno inoltre ampliando le numerose possibilità degli NFT, soprattutto nel design. Hanno reso più semplice l’implementazione degli NFT per usi specifici, cosa che non sarebbe stata possibile con gli NFT statici. Le numerose possibilità con questa classe di NFT potrebbero rivoluzionare la tecnologia. Pertanto, ecco alcuni dei casi d’uso dei dNFT.

Giochi per guadagnare

Gli NFT dinamici potrebbero migliorare l’esperienza complessiva dei giochi e delle risorse NFT. Pertanto, i dNFT potrebbero essere utilizzati per tenere traccia della progressione e dello sviluppo del personaggio durante il gioco. Un esempio di ciò sono gli Axies usati nel gioco Axie Infinity che si sviluppano nel tempo e i proprietari possono persino riprodursi per creare più Axies.   

Arte generativa

Le arti generative sono NFT generate da un algoritmo e visibili solo dopo essere state coniate. La loro modalità di creazione unica significa che gli utenti non sanno cosa otterranno fino a quando non viene attivato. Pertanto, l’inclusione di una componente dinamica negli NFT di arte generativa potrebbe arricchire l’esperienza complessiva poiché i loro vari tratti possono cambiare o evolversi in base a condizioni esterne.

NFT immobiliari

Gli NFT immobiliari vengono utilizzati per rappresentare asset off-chain come la proprietà fondiaria. La maggior parte degli NFT immobiliari al momento mostra solo la proprietà e le informazioni sulla proprietà. Ma attraverso gli NFT dinamici, le immagini degli NFT potrebbero essere programmate per cambiare man mano che la proprietà in questione si sviluppa. In questo modo, gli acquirenti avrebbero un’idea più visiva di ciò che stanno acquistando. 

DNFT basati su identità e certificazione

Gli NFT dinamici potrebbero essere creati per mostrare informazioni aggiornate su una persona. Ciò potrebbe includere cronologia di viaggio, background, attività recenti, ecc.

Tutto sommato, gli NFT dinamici promettono una nuova sottocategoria innovativa per il token non fungibile in continua evoluzione e portano con sé più utilità che mai.

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento