NFT-Blog.it

Non-fungible token. Guide, Approfondimenti e News.

Tutto ciò che devi sapere sui noleggi NFT

DiAdmin

Gen 23, 2023

L’avvento dei token non fungibili segna una rivoluzione significativa nello spazio decentralizzato. Ridefinisce e amplia l’economia decentralizzata, ritaglia altri casi d’uso per la tecnologia blockchain e promuove le caratteristiche trasparenti e senza autorizzazione della blockchain. Una delle sue maggiori potenzialità sono le opportunità finanziarie e di investimento che continuano ad attrarre investitori e appassionati.

Gli NFT offrono una vasta gamma di opportunità finanziarie che devono ancora essere completamente esplorate e sfruttate dagli investitori. Nonostante siano in circolazione dal 2014, gli NFT sono entrati nel mainstream solo nel 2017 e hanno sperimentato una frenesia di adozione nel 2021. Durante questo periodo, sono stati spesi circa $ 41 miliardi di criptovaluta in NFT. Si prevede che questa cifra cresca in modo esponenziale con il lancio di più progetti NFT.

Sfortunatamente, l’acquisizione di NFT è costosa; spesso richiede una piccola fortuna per possedere questi affascinanti token digitali. Ciò ha portato investitori, creatori e sviluppatori a svelare strategie entusiasmanti che possono rendere gli NFT accessibili a tutti quanti. Una di queste strategie include il noleggio di NFT. 

Cos’è il noleggio NFT?

Il noleggio NFT è un servizio di noleggio a breve termine che consente al proprietario di un particolare NFT di affittarlo a un mutuatario. Questa nuova strategia consente ai mutuatari di sperimentare l’utilità di tale NFT per il tempo di noleggio limitato. Il noleggio di NFT non è una funzionalità standard su tutti i marketplace, ma specifica per piattaforme che adottano protocolli simili alla DeFi per facilitare i noleggi e garantire che l’NFT noleggiato venga restituito al legittimo proprietario una volta scaduto il periodo di noleggio.

Noleggi NFT: tutto ciò che devi sapere

Perché devo noleggiare un NFT?

Noleggiare un NFT potrebbe sembrare frivolo, ma il potenziale di alcune risorse digitali lo rende rilevante ed eccitante. Pertanto, affittare NFT è un modo per monetizzarli come prestatore, creando essenzialmente un altro percorso verso guadagni passivi su risorse digitali altrimenti dormienti. 

Tipi di protocolli di noleggio

Come i protocolli di prestito DeFi in cui vengono prese in prestito le criptovalute, anche il noleggio di un NFT comporta addebiti a una tariffa concordata. Nel frattempo, ci sono due tipi di noleggi NFT, che sono:

Noleggio garantito –  Il noleggio NFT garantito è quando il mutuatario deposita un livello concordato di garanzia per garantire il NFT. Questo quindi copre qualsiasi perdita e protegge il proprietario in caso di smarrimento della risorsa digitale. 

Noleggio  non garantito – Il noleggio non garantito sembra più semplice e meno rischioso per il proprietario; non viene depositata alcuna garanzia e i proprietari di NFT non devono rinunciare alle proprie risorse digitali. Invece, offrendo un token avvolto supportato dallo specifico NFT che viene coniato al noleggiatore. Questo NFT avvolto verrà bruciato quando restituito.

Come funziona il noleggio NFT

L’intero protocollo di noleggio è gestito da uno smart contract che automatizza tutte le transazioni una volta soddisfatte le condizioni predefinite.

Per i noleggi garantiti , i proprietari di NFT dovranno elencare i propri NFT sui mercati che supportano il noleggio. Le parti interessate navigheranno quindi nel pool disponibile e avvieranno il processo di prestito. Una volta attivato questo processo di prestito, il suddetto NFT sarà bloccato in un contratto intelligente insieme alle regole del suo contratto. 

Le regole del contratto stabiliscono la durata del noleggio, le garanzie e altri termini e condizioni. Una volta raggiunto un accordo reciproco, il contratto Smart eseguirà e trasferirà l’NFT al mutuatario. Il contratto intelligente restituisce anche l’NFT al proprietario e la garanzia al mutuatario una volta scaduta la data di scadenza o il tempo predefinito.

Per i noleggi non garantiti la procedura è simile alla controparte garantita ma con un’opzione aggiuntiva. Poiché non ci sono garanzie su cui ripiegare o coprire i rischi, il noleggio non garantito ha un’opzione unica che prevede di non inviare l’NFT originale al mutuatario. Invece, un NFT avvolto supportato dal particolare NFT in affitto viene coniato dal contratto intelligente e consegnato al mutuatario. Immediatamente dopo la data e l’ora di scadenza, l’asset avvolto viene depositato nello smart contract, che lo brucia. Nel frattempo, diversi ecosistemi NFT hanno anche introdotto sistemi di noleggio interni in cui gestiscono autonomamente le risorse prestate.

Vale la pena notare che in entrambe le transazioni i mutuatari pagano i canoni di locazione. Entrambe le parti saranno inoltre responsabili delle rispettive commissioni di transazione, come definite dalla rete in cui si verifica la transazione.

In qualità di mutuatario, il noleggio di NFT ti consente di sperimentare diverse utilità che detiene l’NFT noleggiato. Ad esempio, se noleggi NFT che generano o emettono token o oggetti da collezione che possono essere venduti come NFT, qualunque cosa emettano può appartenere a te se tale termine è incluso nel contratto intelligente del noleggio. Inoltre, il noleggio di NFT come BAYC e altri NFT guidati dalla comunità ti garantirà l’accesso alle rispettive comunità per tutto il periodo di noleggio come mutuatario. Quindi il noleggio NFT è un modo inestimabile per guadagnare come prestatore e un modo esclusivo per godere e sperimentare le utilità NFT come mutuatario. 

NFT noleggia tutto ciò che devi sapere

Quali sono i potenziali NFT che possono essere noleggiati?

Poiché gli appassionati o gli investitori che non possono permettersi alcuni NFT possono noleggiarli per diversi scopi, di seguito sono riportati gli esempi o le classi di NFT che possono essere noleggiati.

Terre  del Metaverso: le terre del Metaverso sono NFT di utilità con diversi potenziali economici che consentono a terze parti di sviluppare edifici ed esperienze. I mutuatari possono affittare tali terreni per ospitare incontri sociali, concerti, serate di gala e così via. Inoltre, gli utenti possono anche sviluppare terre Metaverse con auditorium per conferenze, simposi o punti vendita. Può anche essere affittato a marchi che cercano stand o punti vendita in un ecosistema del Metaverso durante gli eventi iconici del Metaverso.

Arti digitali: poiché gli avatar fungono da personaggi umani nel mondo virtuale, le arti digitali come gli avatar possono essere affittate agli appassionati che desiderano partecipare agli eventi del Metaverse. Nel frattempo, le arti digitali si estendono oltre gli avatar; includono anche pezzi rari di opere d’arte di disegno e fotografie. Tali arti digitali possono essere affittate per abbellire i centri eventi nel Metaverso.

Collezionabili in-game – Nei giochi play-to-earn (P2E), i giocatori possono guadagnare collezionabili in-game come ricompensa per aver superato diverse fasi e livelli. Questi oggetti collezionabili, come accessori, armi o pozioni, possono essere utilizzati per aiutare i giocatori a progredire nel gioco. Inoltre, possono essere affittati ad altri giocatori che vogliono usarli per vincere una tappa nella propria esperienza di gioco , in particolare con oggetti speciali come pistole, spade, pugnali e armature.

NFT musicali e artistici: la  musica è un’altra nicchia in forte espansione nello spazio NFT. Poiché gli artisti musicali pubblicano i loro video musicali e audio come NFT, tali NFT possono essere affittati a coloro che non possono permetterseli. Nel caso degli NFT artistici, gli NFT speciali con utilità del mondo reale come le raccolte VeeFriend possono anche essere affittati agli utenti che desiderano sperimentare casi d’uso del mondo reale.

Dove posso noleggiare NFT?

Diversi mercati offrono il noleggio di NFT; quelli notevoli e le loro reti compatibili includono

  • Protocollo IQ (compatibile con reti Polygon e BNB)
  • Vera (compatibile con le reti Ethereum, Polygon, Solana e BNB)
  • Defy (compatibile con le reti Polygon e BNB) 
  • Protocollo Trava (compatibile con catena intelligente BNB)
  • Darkblocks (compatibile con Ethereum, Solana, Polygon, Avalanche e Tezos)
  • ReNFT (compatibile con le reti Ethereum, Polygon, Solana e Avalanche)
  • Zharta (compatibile con la blockchain di Ethereum)
  • Renfta (compatibile con la rete Skale)

Conclusione

Il noleggio di NFT è un altro concetto strategico che aggiunge utilità a tutti gli NFT. Consente ai proprietari di NFT di prestare i propri NFT inattivi a investitori o utenti che cercano di sperimentare le loro utilità. Oltre a guadagnare entrate passive per i proprietari di NFT, il noleggio apre percorsi di collaborazione e promuove transazioni P2P all’interno dello spazio NFT. Aumenta la portata degli NFT e la loro economia. 

Disclaimer

NFTs are an emerging asset class that is still evolving. The information in this article, whether directed at NFTs or other asset classes, should not be construed as financial or investment advice. Always do your own research before making any decision to buy, sell or trade NFTs.

Admin

NFT-Blog.it è un sito di notizie, guide e approfondimenti dedicato alla divulgazione di tutto ciò che ruota attorno agli NFT. La nostra missione è quella di informare e diffondere la conoscenza sui benefici che vengono da queste nuove entusiasmanti esperienze e tecnologie.

Lascia un commento